Questionario P.E.B.A. Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche

Il Comune di Sant’Elia Fiumerapido sta approntando il Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche (di seguito PEBA) finalizzato alla programmazione degli interventi necessari a rendere accessibili e fruibili a tutte le persone edifici pubblici,

Data :

15 gennaio 2024

Questionario P.E.B.A. Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche
Municipium

Descrizione

Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche 

Elaborazione del PEBA comunale – percorso di progettazione partecipata

 

Il PEBA, Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche, si propone di:

- essere uno strumento di conoscenza in termini di accessibilità (edifici e spazi pubblici),

- individuare “soluzioni tipo” per i vari casi che si riscontrano nel territorio comunale,

-stabilire un ordine di priorità degli interventi,

- redigere una stima dei costi,

- programmare gli interventi in un arco temporale definito.

Partecipa al questionario on line:  https://forms.gle/ZqeCLvSdHZeVsZmg7

QUESTIONARIO SULLE BARRIERE (DI OGNI TIPO)

Il metodo “partecipativo” è importante per tutte le pianificazioni comunali, ma per la realizzazione del PEBA (che interessa l’intero territorio comunale) il richiamato tipo di approccio acquisisce una veste fondamentale.

Aiutaci a raccogliere informazioni sulle barriere architettoniche presenti nel territorio comunale (ostacoli, di qualsiasi tipo, che impediscono o rendono difficile muoversi o accedere ai servizi). Questa collaborazione è fondamentale per contribuire a completare nel miglior modo possibile (oltre che nel tempo più breve) la mappatura di tutte le barriere esistenti sul territorio comunale.

Diffondi l’informazione anche ad amici e conoscenti (ed agli associati, se sei socio o responsabile di associazione, comitato, gruppo, ecc.). Per i cittadini eventualmente in difficoltà con l’uso di internet il questionario è disponibile in forma cartacea presso l’ufficio tecnico comunale.

FACCIAMO UN PO’ DI CHIAREZZA 

  • Che cosa si intende per “barriera architettonica”? Ogni forma di ostacolo fisico che crea difficoltà alla mobilità di chiunque, in particolare delle persone con disabilità motorie, sensoriali o cognitive. Sono anche gli ostacoli che limitano l’utilizzo di attrezzature dell’edificio. Per “barriera” si intende anche l’assenza di segnalazioni che permettono la riconoscibilità dei luoghi e delle fonti di pericolo, in particolare per coloro che presentano disabilità sensoriali e cognitive.
  • Che cosa si intende per “accessibilità”? La possibilità per tutte le persone di raggiungere un edificio o uno spazio pubblico in autonomia e sicurezza, di entrarvi e di fruire di tutti i servizi ed attrezzature in esso presenti.

 

 

 

Municipium

Contenuti correlati

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot