HOME PAGE LA CITTA' IL COMUNE SERVIZI

  

Piazza Enrico Risi, 01 - 03049 Sant'Elia Fiumerapido (FR) - Tel. 0776.35.18.01 Fax. 0776.35.00.20

 

 

 

 

 

 

   
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   
 

SANTA MARIA PALOMBARA

di Vincenzo Savelli

 

SANTA MARIA PALOMBARA è una chiesa sita sulla via che da Sant’Elia va a Valvori in una zona dell'abitato di Sant'Elia Fiumerapido che già nel 1232 era nota come «loco qui vocarur Palabara» (1). Ha una struttura architettonica semplice, di modeste dimensioni a forma quadrangolare (metri 6,40 per 4,30).

La cappella, di proprietà privata, da tempo versava in uno stato di completo abbandono. Del Piccolo edificio Monoabsidato a navata unica non rimanevano che le rovine dei muri perimetrali che erano ricoperti dalla vegetazione che ne invadeva anche l'interno. La figura della Vergine l'unica ancora parzialmente conservata e i frammenti di affreschi superstiti che si concentrano essenzialmente nell'abside dove è ancora possibile ravvisare l'esistenza di cinque pannelli con immagini di santi erano in pericolo. Grazie ad un cospicuo contributo economico privato di "Frank Arciero" (California), si è provveduto a ristrutturare la struttura in modo tale da preservarne almeno i resti.

La Cappella, le cui origini si fanno risalire al sec. XII, era una dipendenza del Monastero di Sant'Angelo di Valleluce (2). Morto l'ultimo Abate, nel 1379 divenne patronato del nobile Gentile da Gallinaro che aveva il diritto di eleggervi e nominare il rettore, per poi presentarlo all'abate pro-tempore (3).

In una visita pastorale del 1565, in cui risulta beneficio di Annibale «De Ascanio» è elencata insieme ad un gruppo di chiese definite rurali (4). Agli inizi dell'Ottocento la cappella, che già non aveva più le pitture originarie dell'abside, subì un intervento di restauro per potervi celebrare la messa il giorno dell'Ascensione.

 

Restaurata la Cappella di Santa Maria della Palombara

Galleria fotografica

 

Bibliografia

 

(1) Caplet, 1890, doc n 178,p 182

(2) Bloch, 1986, p. 273

(3) Registrum I abbatis Petri de Tartaris, ff. 91v, 163v.

(4) Registrum VI visitationis, f. 76r

(5) Pantoni, 1966,/1, p. 163 e nota 22

 

Cultura e Turismo

Premio Nazionale di Poesia
Balconi Fioriti

Artisti locali
Pubblicazioni

Manifestazioni sacre

Sagre e feste popolari

Informazioni Turistiche
Alberghi,  Ristoranti, Trattorie, Bed & Breakfast

Gastronomia Locale

Tradizioni popolari
Area Wilderness
Estate Santeliana
   

Attività Produttive
Centro Commerciale Naturale
Artigianato e Prodotti Tipici
Commercio
   

Lo Sport

Società ed Ass.ni Sportive

Palestre e impianti sportivi

Ginnastica dolce per adulti

   

Vivere il Tempo libero

Attività ludiche ricreative

Biblioteca Comunale
Ludoteca Consortile
   

Info & Curiosità
Numeri utili
Associazioni
Il Mercato settimanale
Galleria Video Sant'Elia
   
   

 
 

 

COMUNE di

Sant'Elia Fiumerapido

Piazza Enrico Risi, 01

03049 Sant'Elia Fiumerapido

Provincia di Frosinone

 

 

 

 

Centralino

Tel. 0776-35.18.01

Fax. 0776-35.00.20

E-mail: info@comune.santeliafiumerapido.fr.it

C.F. 81002190601 - P.I. 00360930606